30. 10. 2020 Ultimo Aggiornamento 30. 10. 2020

Il virus Ebola. Intervista del Foglietto al prof. Massimo Galli, direttore della Divisione Malattie Infettive dell'Ospedale Sacco di Milano

Categoria: Ambiente & Salute

Da marzo, quando è scoppiata l'epidemia in Africa Occidentale, la comunità scientifica internazionale lotta contro l'Ebola.

Finora sono stati isolati quattro ceppi del virus, di cui tre letali per l'uomo. Fin dalla sua scoperta, il virus Ebola é stato responsabile di un elevato numero di morti.

Verosimilmente il virus è trasmesso all'uomo tramite contagio animale. Il virus si diffonde tra coloro che sono entrati in contatto con il sangue e i fluidi corporei di soggetti infetti.

Ne parliamo con uno dei massimi esperti: il Prof. Massimo Galli, docente di Malattie infettive all'Università degli Studi di Milano e Direttore della Terza Divisione di Malattie Infettive presso l'Ospedale Sacco.

L’INTERVISTA

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Ti piace quello che leggi?

Se ci leggi e ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenedoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto: anche il costo di un caffè! 

 

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più