26. 04. 2018 Ultimo Aggiornamento 22. 04. 2018

Ispra: per la Cassazione nessun risarcimento spetta a un ex direttore di dipartimento dell’ente

Con sentenza n.8674/2018, depositata il 9 aprile scorso, la Corte di Cassazione - Sezione Lavoro - ha respinto il ricorso proposto da un ex direttore di dipartimento dell’Ispra avverso la decisione della Corte di Appello di Roma che, con sentenza n. 2183/2014, aveva ridotto a 50mila euro il risarcimento del danno riconosciuto in 1° grado allo stesso ex direttore dal Tribunale di Roma, che aveva dichiarato il diritto del medesimo ad essere inquadrato come dirigente di prima fascia nei ruoli Apat (ora, Ispra) dal 1° agosto 1999, con condanna delle amministrazioni convenute al risarcimento del danno non patrimoniale, liquidato in euro 400mila.

Leggi Tutto

Sogin: la Relazione della Corte dei conti evidenzia l’aggravarsi dei ritardi per il decommissioning

Lo scorso 5 febbraio, la Corte dei conti ha trasmesso al Parlamento la Relazione sul risultato del controllo eseguito sulla gestione finanziaria della Società gestione impianti nucleari s.p.a. (più brevemente, Sogin), per l’esercizio 2016, società della quale più volte Il Foglietto si è occupato, dove dal 25 luglio del 2016 si è insediato un nuovo consiglio di amministrazione, con l’avvento del quale sono cessati i contrasti fra gli organi di amministrazione della stessa società, dei quali aveva riferito la stessa Corte nella Relazione riguardante la gestione 2015, che avevano costituito, sotto diversi profili, un serio ostacolo ad una gestione efficiente.

Leggi Tutto

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più