22. 05. 2022 Ultimo Aggiornamento 18. 05. 2022

Precari, è stato di agitazione all’Inaf dopo l’incontro con i vertici

Categoria: Altri Enti

Redazione

Fumata nera dall’incontro tra una delegazione di precari e i vertici dell’Inaf. Il confronto è avvenuto in occasione della manifestazione del 24 marzo a Roma, presso la sede dell’ente, organizzata dalla Rete Nazionale dei Precari.

Numerose e puntuali le richieste dei precari, tra le quali: (a) pianificazione delle assunzioni con bandi di concorso emessi annualmente; (b) regole chiare e pubbliche per la valutazione nei concorsi, fissate per ogni macroarea da aggiornare periodicamente; (c) rappresentanza dei precari nella stesura dei regolamenti su assegni di ricerca e concorsi.

In un documento diffuso dai lavoratori, si legge che dopo l'incontro "constatata l'inadeguatezza delle risposte ricevute dal Presidente Inaf, dal cda e dal Direttore del Dipartimento Strutture, i precari dichiarano di essere entrati in stato di agitazione e che proporranno nuove forme di protesta”.


Sei arrivato fin qui...continua a leggere

Ti piace quello che leggi?

Se ci leggi e ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenedoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto: anche il costo di un caffè! 

 

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più