Categoria: Altri Enti

di Daniele Gardiol

E' dell'anno scorso il tentativo del governo di cancellare l'Istituto nazionale di astrofisica, accorpandolo al Cnr.

Voci recenti insinuano invece che, con la prossima manovra finanziaria l'Inaf verrà letteralmente smembrata: le strutture già Ifsi e Iasf finirebbero all'Infn, l'Ira al Cnr.

Per i dodici Osservatori, fino a pochi anni fa enti autonomi, si paventa l'accorpamento all'Università territorialmente competente.

Non pervenuto, invece, il destino della sede centrale di Roma.

Chi vivrà, vedrà.

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più