27. 06. 2022 Ultimo Aggiornamento 26. 06. 2022

Gualtiero Walter Ricciardi, medico, accademico, politico e attore, è il nuovo commissario dell’Iss

Categoria: Altri Enti

La scorsa settimana, con decreto dei Ministri della Salute e dell'Economia e delle Finanze è stato disposto il commissariamento dell'Istituto Superiore di Sanità (Iss) a «causa della situazione di disavanzo finanziario registrato in bilancio per due esercizi consecutivi».

Della vicenda si era già occupato Il Foglietto con due articoli, il primo, del 12 novembre 2013 e, il secondo, del  25 giugno 2014.

Commissario dell'Ente è stato nominato Gualtiero Walter Ricciardi, ordinario di Igiene e Medicina Preventiva presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia “A. Gemelli” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma.

Nato a Napoli nel 1959, Ricciardi ricopre la carica di Direttore del Dipartimento di Sanità Pubblica presso la predetta Università, Presidente della III Sezione del Consiglio Superiore di Sanità, Presidente della Società Italiana Medici Manager e Direttore dell’Osservatorio Italiano sulla Salute nelle Regioni Italiane. E’ titolare di numerosi altri incarichi e autore di oltre 300 pubblicazioni su riviste nazionali e internazionali, come risulta dal suo curriculum scientifico, aggiornato a febbraio 2013.

Da Wikipedia, si apprende che il neo commissario dell’Iss è stato tra i fondatori, assieme a Luca Cordero di Montenzemolo, dell’associazione Italia Futura, che nel 2013 ha partecipato alle elezioni politiche, candidando propri esponenti, tra i quali lo stesso Ricciardi, in Scelta Civica, lista ideata da Mario Monti.

Sempre Wikipedia riferisce che Ricciardi vanta anche un passato da attore, avendo partecipato a ben sette film, tra i quali Io sono mia (1978) di Sofia Scandurra con Stefania Sandrelli, Maria Schneider e Michele Placido, L'ultimo guappo (1978), Il mammasantissima (1979) di Alfonso Brescia. Nel 1979, ha inoltre lavorato per la realizzazione del film Napoli ... la camorra sfida e la città risponde, interpretando la parte di Marco Gargiulo. L'ultimo film girato è stato Occhei Occhei nel 1986, con Paola Molina e Giulia Salvatori.

Possiamo senz'altro concludere che il neo commissario dell'Iss è uomo versatile e dai molteplici interessi.


Sei arrivato fin qui...continua a leggere

Ti piace quello che leggi?

Se ci leggi e ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenedoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto: anche il costo di un caffè! 

 

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più