Categoria: Altri Enti

Redazione

Dopo un lungo e tormentato iter, il regolamento dell’Agenzia per la valutazione dell’università e della ricerca (Anvur), ha ottenuto il sospirato disco verde dalla Corte dei conti.

La nuova Agenzia avrà, in particolare, il compito di valutare l'efficienza e l'efficacia dell'attività didattica; le strutture delle università e degli enti di ricerca; i corsi di studio universitari; i dottorati di ricerca; i master universitari; le scuole di specializzazione; la qualità e i risultati dei progetti di ricerca.

Secondo fonti ministeriali, dovrà ancora passare qualche mese prima che l’organismo diventi operativo.

Intanto, si è aperta la corsa alla presidenza, che vede in pole position Fabio Pistella, già al vertice del Cnr e ora  sub commissario all’Aran, favorito su Luigi Biggeri, ex presidente dell’Istat.

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più