20. 07. 2019 Ultimo Aggiornamento 19. 07. 2019

Mefop spa, per la Corte dei conti gode di buona salute, ma restano i dubbi sul suo ruolo

MEFOP 300x300Il decreto di riordino delle società partecipate, anche nella versione corretta dopo i rilievi mossi dalla Corte costituzionale, non dovrebbe incidere sul destino di Mefop spa, la Società per lo sviluppo del mercato dei fondi pensione, di cui il Ministero dell’economia e delle finanze detiene la quota maggioritaria (59,50%). I rimanenti azionisti sono gli stessi fondi pensione, circa 90 tra negoziali, aperti e piani individuali pensionistici di tipo assicurativo.

Leggi Tutto

Sei arrivato fin qui...continua a leggere

banner iscriviti sindacato

Ti piace quello che leggi?

Se ci leggi e ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenedoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto: anche il costo di un caffè! 

 

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più