17. 08. 2017 Ultimo Aggiornamento 15. 08. 2017

Cnr: nuova puntata di Report si abbatte sull’ente

Categoria: Cnr

Dopo la puntata del 27 marzo, lunedì scorso Report, con un altro servizio, è tornato ad occuparsi del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr).

Questa volta nel mirino della trasmissione di Rai3 sono finiti 15 milioni di fondi europei utilizzati per l’acquisto di navi per la ricerca, che non sarebbero mai state utilizzate. Fondi per i quali l’Olaf (Office européen de Lutte Anti-Fraude) – secondo quanto riferito da Report – ne avrebbe chiesto la restituzione, dopo aver riscontrato irregolarità nei progetti.

Sul fronte giudiziario, intanto, si attendono sviluppi, dopo che alcune settimane fa la Guardia di Finanza, su ordine della Procura di Napoli, ha notificato sette avvisi di garanzia per associazione a delinquere e peculato ad altrettanti indagati, tra i quali figura anche Massimiliano Di Bitetto, attuale direttore generale del Cnr.

Sul fronte politico, infine, dopo l'interrogazione presentata il 23 maggio da nove senatori del Movimento 5 Stelle (primo firmatario, Nicola Morra), che si concludeva con la richiesta di commissariamento del Cnr, oggi il cda dell'ente di piazzale Aldo Moro esaminerà una relazione sulla locazione dell'immobile ubicato a Piano Lago di Mangone (Cosenza), sede dell'Istituto di scienze neurologiche, oggetto dell'atto di sindacato ispettivo dei medesimi senatori.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 


I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più