Categoria: Cnr

Redazione

Le creature della consigliera del presidente del Cnr Mauela Arata, nonché dirigente di ricerca di VII fascia a tempo determinato, hanno comportato nel 2009 perdite per l’Ente guidato da Luciano Maiani per complessivi 155.828 euro.

A  svelarlo è la Relazione sulla gestione del Cnr per l’anno appena concluso. Per l’esattezza la società per il trasferimento tecnologico, Rete Ventures, presieduta da Luca Anselmi, ma di cui la signora Arata è consigliera di amministrazione, ha messo a segno un risultato di gestione negativo per 137.893 euro.

Mentre l’Associazione Festival della Scienza, di cui l’Arata è presidente, ha conseguito una perdita gestionale pari a 17.903 euro.

Ma a partire da quest’anno Rete Ventures potrà sfruttare al meglio l’essere stata trasformata in società in house del Cnr per avere commesse dirette e tornare all’utile.(p.v.)

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più