10. 07. 2020 Ultimo Aggiornamento 08. 07. 2020

Il Cra ancora senza statuto, Cescon lascia o raddoppia?

Categoria: Crea

Redazione

Un ulteriore semestre non è stato sufficiente a dotare il Cra di un nuovo statuto, sicché la gestione commissariale, iniziata a gennaio scorso, è destinata a essere prorogata dal 1° agosto prossimo.

Dopo il duplice cambio di vertice al ministero delle politiche agricole, che ha la vigilanza sull’ente di ricerca di via Nazionale (Giancarlo Galan al posto di Luca Zaia e Saverio Romano succeduto a Galan), sono in tanti a ipotizzare una uscita di scena del commissario Paolo Cescon, che in 180 giorni non sarebbe riuscito a legare molto con Giovanni Lo Piparo, potente e superpagato direttore generale dell’ente, originario di Bagheria, in provincia di Palermo, che da sempre è il collegio elettorale del ministro Romano.


Sei arrivato fin qui...continua a leggere

Ti piace quello che leggi?

Se ci leggi e ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenedoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto: anche il costo di un caffè! 

 

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più