Categoria: Crea

Con un avviso apparso il 3 luglio scorso sul sito del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali (Mipaaf), il dicastero affidato alla Ministra Teresa Bellanova ha avviato l’iter che porterà all’insediamento del nuovo presidente al Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria (Crea), ente pubblico non economico vigilato dallo stesso Mipaaf.

La nomina, quando verrà formalizzata, porrà fine ad una gestione commissariale che si protrae dal 18 aprile 2019, quando – dopo le dimissioni del presidente Salvatore Parlato – venne affidata, dall’allora titolare del Mipaaf, Gian Marco Centinaio, a Gian Luca Calvi.

I candidati, in possesso dei requisiti richiesti dal predetto avviso, aspiranti all’importante incarico della durata di 4 anni, rinnovabile una sola volta, il cui compenso sarà determinato ai sensi della vigente normativa con decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, dovranno inviare la propria manifestazione di interesse alla selezione, esclusivamente in formato elettronico, entro e non oltre le ore 24 del quindicesimo giorno successivo alla pubblicazione dell’avviso, vale a dire entro il 18 luglio prossimo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più