Categoria: Ingv

Redazione

Con una nota del 6 dicembre, 62 dipendenti dell’Ingv  si sono rivolti al presidente per contestare il ricorso dell’Istituto alle assunzioni tramite scorrimento di vecchie graduatorie.

I lavoratori chiedono al presidente Giardini che per il triennio 2011-2013 vengano banditi nuovi concorsi, che prevadano una riserva di posti pari al 40% a favore di quanti all’interno sono in possesso dei requisiti per la “stabilizzazione”.

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più