Categoria: Ingv

Come se non bastassero le nubi che da tempo si addensano sulla sede dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) di via di Vigna Murata, nei giorni scorsi si è appreso delle dimissioni di Giuseppe Cerasoli da presidente dell’Organismo indipendente di valutazione dell’ente.

Cerasoli, che è dirigente di seconda fascia dell’Istituto nazionale di statistica (Istat), aveva assunto l’importante incarico di durata triennale all'Ingv a luglio 2014.

Intanto, nella seduta già fissata per il 15 marzo prossimo, il cda dell’ente, guidato da Stefano Gresta (il cui mandato scadrà il 26 del corrente mese, alla vigilia di Pasqua), dovrebbe designare, salvo sorprese, il nuovo presidente dell’Oiv.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più