20. 01. 2018 Ultimo Aggiornamento 19. 01. 2018

Ingv, scoppia il caso della gestione della Sezione Roma 2

Categoria: Ingv

A poche settimane dalla nomina di Carlo Doglioni alla carica di presidente, l’Ingv sta cercando di ritrovare la serenità necessaria per avviare il rilancio dell’ente, promesso dal successore di Stefano Gresta.

Ma il progetto rischia di essere quantomeno disturbato da una nuova vicenda interna all’ente, che riguarda questa volta le attività gestionali della Sezione Roma 2 che, da una decina di giorni, devono essere preventivamente assentite dalla direzione generale dell’Istituto, come risulterebbe da un provvedimento inviato al direttore della stessa Sezione.

Il tutto nasce da un esposto anonimo recapitato mesi fa all’Ingv, tuttora al vaglio della Procura di Roma e dell’Anac, nel quale venivano ipotizzate presunte irregolarità nella gestione della predetta Sezione.

La decisione della direzione generale dell'Ingv, però, sarebbe stata contestata in toto dal direttore della Sezione Roma 2, per cui non si esclude che un nuovo contenzioso possa esplodere da un momento all’altro, andandosi ad aggiungere a quello già in essere con l’ex direttore dell’Osservatorio Vesuviano, per il quale il 23 giugno prossimo è attesa una pronuncia interlocutoria da parte del Consiglio di Stato.

Staremo a vedere e non mancheremo di informare i nostri lettori.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più