Categoria: Ingv

poltrona rosso oroDomani l’Ingv dovrebbe avere il nuovo direttore generale, che andrà ad occupare la poltrona dell'attuale dg, Massimo Ghilardi, il cui mandato scadrà il prossimo 31 agosto.

Ad aver risposto all’avviso pubblico apparso sul sito dell’ente il 22 giugno scorso sarebbero stati più di venti aspiranti e tra essi almeno quattro, tra cui lo stesso Ghilardi, possono vantare una precedente esperienza da direttore generale presso enti di ricerca. Due sarebbero addirittura ex dg del Cnr.

Ad essere stati convocati domattina in via di Vigna Murata dal cda per un’audizione, prima che il consesso effettui la nomina, sarebbero stati, però, soltanto in tre, scelti dal presidente Doglioni: due donne e un uomo. Si tratterebbe di una dirigente dell’Ispra; di una dirigente della Ragioneria dello Stato e di un primo ricercatore del Cnr, Giuliano Salberini, che attualmente è in comando presso Palazzo Madama, a seguito di un Protocollo d’intesa tra lo stesso Cnr e il Senato della Repubblica. Al predetto Protocollo, Il Foglietto aveva dedicato due articoli, il primo del 15 ottobre 2015 e l'altro del 26 novembre 2015.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

AGGIORNAMENTO

Nella seduta di oggi, 21 luglio 2016, il cda dell'Ingv ha nominato, a far data dal prossimo 1° settembre, direttore generale dell'ente Maria Siclari, attualmente dirigente del Servizio gare e appalti del'Ispra.

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più