21. 10. 2020 Ultimo Aggiornamento 20. 10. 2020

Istat, è sfida a quattro per la poltrona di direttore generale

Categoria: Istat

di Paolo Vita

Partita a 4 per la nomina del nuovo direttore generale dell’Istituto di Statistica.

Benchè il presidente, Enrico Giovannini, abbia disposto che la presentazione delle candidature (il cui termine ultimo scadeva il 20 luglio 2010) dovesse essere fatta con lettera indirizzata alla segretaria di presidenza recante la dicitura “Personale”, Il Foglietto è in grado svelare i nomi di quelli che sembrano candidati eccellenti.

Hanno presentato domanda per fare il direttore generale anche altri dipendenti dell’Istituto tra i quali spicca il nome dell’attuale direttore del personale dell’Istat, Giovanni Fontanarosa, che ricopre l’incarico di direttore generale ad interim da più di un anno.

Dall’interno quest’ultimo dovrà guardarsi le spalle da un fedelissimo del ministro della Funzione Pubblica, Renato Brunetta, e per l’esattezza il suo direttore dell’ufficio per la formazione del personale, Leonello Tronti.

Quindi Brunetta oltre ad essere già il ministro vigilante sull’Istituto di Statistica potrebbe presto prendere saldamente in mano le redini anche della gestione per il tramite di Tronti che, per inciso, è gia dirigente di ricerca dell’ente guidato da Enrico Giovannini e in posizione di comando presso il ministero della Funzione Pubblica.

Oltre alla sua, sono candidature di peso anche quelle del capo del personale del Senato della Repubblica, Michele Pandolfelli e quella di Novella Coppa (ex direttore generale del Cnr).

Per quanto riguarda Tronti è da segnalare come sulla sua pagina personale di Facebook (che la scorsa settimana vantava 23 amici) il consigliere economico di Brunetta, come lui ama definirsi, è un fan della cugina del navigatore Amerigo Vespucci.

Proprio riferendosi a Simonetta Vespucci, Tronti dice: “Sono affascinato. più che dalla bellezza (ci sono altri ritratti di lei a seno scoperto...) dalla ricchezza dell’acconciatura! Qualcosa che vale un capitale. Un capitale nei capelli. E poi quella piumetta striminzita in cima!!??? Non so, c’è qualcosa di misteriorso e arcaico che lega Simonetta al fratello che darà il nome all’America”.

Se questa Simonetta sia sorella o cugina di Amerigo non siamo riusciti a capirlo leggendo la pagina Facebook del consigliere economico di Brunetta.

Ad un anno dal suo insediamento in Via Balbo,  la nomina del direttore generale per Giovannini è il primo importante test visto che fino ad oggi del tanto decantato regolamento di riordino dell’Ente non c’è traccia come non c’è traccia di decisioni sulla nuova sede dell’Istituto, il cui terreno costato fior di milioni di euro continua ad essere una landa desolata in quel di Pietralata.


Sei arrivato fin qui...continua a leggere

Ti piace quello che leggi?

Se ci leggi e ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenedoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto: anche il costo di un caffè! 

 

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più