21. 10. 2020 Ultimo Aggiornamento 20. 10. 2020

"Bergamo scienza 2020" inaugurata da Elizabeth Blackburn, Nobel per la Medicina

Categoria: Vari

Elizabeth Blackburn, Nobel 2009 per la Medicina, ha inaugurato “Bergamo scienza 2020”.

Biologa australiana naturalizzata statunitense, Elizabeth Blackburn (1948) ha studiato nell’università di Melbourne e ha proseguito gli studi di dottorato nel 1975 in Gran Bretagna, a Cambridge.

Si è trasferita negli Stati Uniti, nell’università di Yale e poi nell’università della California a Berkeley. Dal 1990 insegna Biologia e Fisiologia nell’università della California e San Francisco.

È stata insignita del Nobel, con la sua allieva Carol Greider e con il collega Jack Szostak, per aver scoperto la chiave dell’invecchiamento delle cellule e la loro relazione a patologie come il cancro.

I tre scienziati hanno infatti scoperto la funzione delle strutture che proteggono le estremità dei cromosomi: i telomeri e l'enzima che li costituisce, la telomerasi.

Secondo l'Accademia svedese, “la scoperta ha favorito lo sviluppo di nuove strategie terapeutiche per le malattie nelle quali è in gioco l'invecchiamento cellulare, come i tumori, dove la produzione di telomerasi è eccessiva”.

Nella conferenza di inaugurazione del festival (che si svolge dal 3 al 16 ottobre), Elizabeth Blackburn ha dialogato con quattro Premi Nobel che hanno raccontato la loro visione del futuro.

Tornerà il 10 ottobre in una conferenza nella quale approfondirà il tema che le è valso il Nobel: la scoperta del meccanismo che provoca l’invecchiamento cellulare e le strategie per combatterlo.

Per saperne di più: “Scienziate nel tempo. Più di 100 biografie", pag. 250, € 16, Ledizioni, Milano 2020. In libreria e on-line anche in versione e-book a € 6.99.

Sara Sesti
Matematica, ricercatrice su " Donne e scienza", collabora con l'Università delle donne di Milano
facebook.com/sara.sesti13


Sei arrivato fin qui...continua a leggere

Ti piace quello che leggi?

Se ci leggi e ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenedoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto: anche il costo di un caffè! 

 

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più