23. 10. 2017 Ultimo Aggiornamento 20. 10. 2017

Sclerosi multipla: dall’Università di Perugia, nuovo farmaco per combattere la malattia

Per la terapia della sclerosi multipla, si apre una nuova frontiera nella ricerca grazie al progetto europeo coordinato dalla professoressa Ursula Grohmann, farmacologa del dipartimento di Medicina Sperimentale, con l’attiva partecipazione del chimico farmaceutico professor Antonio Macchiarulo, del Dipartimento di Scienze Farmaceutiche, entrambi dell’Università di Perugia.

Leggi Tutto

Alcol e giovani: presentati i risultati della III indagine realizzata dal Dsrs di UniTrento

L’esordio, i consumi e l’eccesso di bevande alcoliche nei giovani di età compresa tra i 12 ed i 14 anni: la terza indagine nazionale - promossa dall'Osservatorio Permanente sui Giovani e l’Alcol e dalla Società Italiana di Medicina dell’Adolescenza - ha riguardato ragazzi e ragazze che frequentano la scuola media e ha indagato le loro conoscenze, gli atteggiamenti e le opinioni nei confronti di questo tema.

Leggi Tutto

Sorpresa: gli incentivi per funzioni tecniche possono far “dimagrire” il salario accessorio

La Sezione regionale di controllo per la Liguria della Corte dei conti ha ravvisato la necessità di un’interpretazione uniforme della normativa disciplinante gli incentivi tecnici, ai fini del rispetto dei limiti di spesa del personale e, pertanto, ha rimesso al Presidente della stessa Corte dei conti la valutazione dell’opportunità di deferire alla Sezione delle autonomie o alla Sezioni Unite la seguente questione di massima di interesse generale: «se gli incentivi tecnici di cui al comma 2 dell’art. 113 del d.lgs. n. 50 del 2016, debbano essere ricompresi nel computo della spesa rilevante ai fini del rispetto … del tetto di spesa previsto dall’art. 1, comma 236, della legge n. 208 del 2015».

Leggi Tutto

Il governo ignora i veri problemi del Paese

La legge di bilancio per il 2018, di 20 miliardi di euro (gli stessi soldi stanziati dal governo in 10 minuti per salvare le banche) - con oltre tre quarti dei fondi (15,7 mld di euro) per congelare ancora una volta le clausole di salvaguardia Iva - si conferma una ‘manovrina' pre-elettorale, che non affronta i nodi economici strutturali, rinviando quasi tutto sine die a dopo le elezioni del 2018, salvo condivisibili norme anti scorrerie.

Leggi Tutto

Legge 104: cambio di sede al lavoratore, anche se non convive con il congiunto disabile

Il lavoratore ha diritto a essere trasferito in un’altra città, ai sensi dell’art. 33, comma 5, della legge 104/92, per assistere il padre disabile, in condizioni di gravità, anche se non convive con lui. La scelta può essere effettuata non solo al momento dell’assunzione ma anche nel corso del rapporto di lavoro. Questo diritto va, comunque, fatto valere contemperando le esigenze organizzative del datore di lavoro, che ha l'onere di provare le circostanze ostative al suo esercizio.

Leggi Tutto

Le scelte degli italiani in campo alimentare

Concludiamo questa nostra inchiesta, basata sul 5° Rapporto sui crimini agroalimentari in Italia, con un’analisi delle scelte degli italiani in campo alimentare. Il dato da cui si deve partire è la crescente attenzione che negli anni recenti è stata prestata all’alimentazione, una materia verso la quale gli italiani si mostrano sempre più sensibili e di cui vogliono essere informati, magari soltanto come effetto di una moda. Tutto questo sta comportando la preferenza verso esercizi ristorativi improntati alla selezione delle materie prime, nonché alla predilezione per il biologico, la filiera corta e i cibi stagionali, puntando, nel contempo, alla salubrità del cibo, alla sua sicurezza e all’equilibrio della dieta.

Leggi Tutto

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più