07. 03. 2021 Ultimo Aggiornamento 07. 03. 2021

ASN, commissione supera se stessa con un candidato aspirante sia alla II che alla I fascia

abilitazione 450Con sentenza n.4367 del 19 aprile 2018, il Tar Lazio, Sezione III, si è pronunciato, accogliendolo, sul ricorso proposto da un candidato per l’annullamento dei giudizi di non idoneità all’abilitazione scientifica nazionale emessi dalle Commissioni di concorso nei suoi confronti, con riguardo alle funzioni di professore universitario sia di prima che di seconda fascia nel settore scientifico disciplinare O1/B1 Informatica (bando D. D. 1532/2016).

Leggi Tutto

I modelli contano. Parola di Fabiola Gianotti

"Ragazze, proseguite la strada della scienza con coraggio. Non è un mondo solo per maschi". Fabiola Gianotti, riconfermata un anno fa alla guida del Cern di Ginevra, è stata la prima donna a dirigere il più grande laboratorio del mondo di fisica delle particelle e è anche la prima ad aver ottenuto un secondo mandato.

Leggi Tutto

Dora Russel, "Ipazia e la guerra tra i sessi"

Dora Black (1894-1986), seconda moglie di Bertrand Russell, scriveva nel 1925: "Se volessimo aggiungere qualcosa alle conquiste di coloro che vennero prima di noi, dovremmo dire che per noi adesso il corpo non è più un semplice contenitore per la mente, ma quel tempio di gioia e di estasi che, se lo vorremo, già racchiude il nostro futuro.
Il compito fondamentale per il femminismo moderno, per me, è dunque quello di accettare e proclamare il sesso. Di seppellire per sempre la menzogna che per troppo tempo ha corrotto la nostra società, quella secondo la quale il corpo non è che un impaccio per la mente e che il sesso è solo un male necessario alla sopravvivenza della specie.
Comprenderlo, donargli dignità e bellezza, conoscerlo anche su base scientifica, in luogo dell’istinto brutale e dello squallore, credo sarà la chiave di volta a colmare la breccia fra Giasone e Medea."

Leggi Tutto

Emmy Noether, la più grande tra le matematiche

“Nei giorni scorsi un eminente matematico, il Professor Emmy Noether, che in precedenza ha lavorato nell’Università di Göttingen e negli ultimi due anni ha fatto parte del Bryn Mawr College, è morta a 53 anni. Secondo il giudizio dei più competenti matematici contemporanei Fräulein Noether è stata il genio matematico più importante da quando le donne hanno avuto accesso all’istruzione superiore”.

È Albert Einstein a salutare così Emmy Noether nell’ultimo paragrafo del necrologio pubblicato sul New York Times il 3 maggio 1935.

Leggi Tutto

Ipazia. "Verso il cielo"

Vittoria Chierici ha dedicato a Ipazia D’Alessandria un quadro che è anche un vestito. Il dipinto scende fino a terra lasciando intravedere la stoffa grezza. Fa immaginare la filosofa che, “gettandosi addosso un mantello e uscendo in mezzo alla città, spiega pubblicamente a chiunque voglia ascoltarla le opere di qualsiasi filosofo”, come scrive Morris Kline, in "Storia del pensiero matematico" (1999).

Leggi Tutto

Sottocategorie

Sei arrivato fin qui...continua a leggere

Ti piace quello che leggi?

Se ci leggi e ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenedoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto: anche il costo di un caffè! 

 

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più