18. 11. 2019 Ultimo Aggiornamento 05. 11. 2019

Riscaldamento globale: se 2 gradi centigradi vi sembran pochi …

Categoria: Il Foglietto

Riscaldamento globale: se 2 gradi centigradi vi sembran pochi…. In effetti possono sembrare pochissimi e che pertanto stiamo esagerando nell'allarme per il clima globale.

Il problema è che bisogna distinguere tra CALORE e TEMPERATURA. Per portare a mille gradi (all'incandescenza) la temperatura dell'estremità di uno spillo basta la fiamma di un accendino.... Con la stessa fiamma non alzi neppure di un grado la temperatura di una pentola piena di acqua e saresti ancora più insignificante se pretendessi di alzare la temperatura di un edificio. Il problema è la massa da riscaldare ... che tanto più è grande, tanto più richiede energia sotto forma di calore.

Allora, quanta energia sarebbe necessaria per innalzare di un "solo" grado (è la situazione attuale, praticamente ...) la temperatura del pianeta terra?

Con un fisico amico abbiamo fatto un calcolo: Se per questa impresa volessimo usare le centrali nucleari della taglia di quelle francesi, ed esalare tutta l'energia prodotta come calore, dovremmo impiegare 38 milioni di centrali, al massimo della loro potenza, in funzione per un intero anno. Una quantità di energia veramente enorme, equivalente a quanto stiamo vivendo con l'effetto-serra.

Questo calore è immagazzinato principalmente nei mari e negli oceani ove accelera l'evaporazione, quindi il ciclo dell'acqua e produce nubi "cattive", stracariche di acqua, si dice "tropicalizzate". E quando piove con intensità elevatissima, piove su un suolo sempre più asfaltato, edificato, capannonizzato ... disboscato ... rovinato, insomma privo di difese e con ridottissima capacità di assorbimento.

Non facciamoci ingannare dai gradi centigradi che possono apparire cosa piccola: è l'energia che conta! E vi assicuro che dietro quel "grado" ce ne sta veramente tantissima e va ridotta.

Gli scienziati hanno calcolato che se si superano i 2 gradi centigradi di temperatura media globale, la situazione andrà fuori controllo. Ovvero non potremmo più intervenire a correggere e mitigare. Sarebbero sforzi inutili. Meditare ... Abbiamo circa 12 anni per attuare politiche serie e drastiche di riduzione dei gas - serra. Voi le state vedendo?

P.S. In realtà a voler trovare c'è chi ne sta rendendo conto: le banche. I prestiti trentennali a chi ha le abitazioni in pianura vicino al mare, sono ridotti del 50%. Ne prevedono già l'inondazione a causa dell'incremento del livello del mare. Forse sono i soli nelle istituzioni che hanno già messo in conto (letteralmente contabilizzato ...) questa realtà.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Già direttore generale dell’Anpa


Sei arrivato fin qui...continua a leggere

banner iscriviti sindacato

Ti piace quello che leggi?

Se ci leggi e ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenedoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto: anche il costo di un caffè! 

 

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più