04. 12. 2020 Ultimo Aggiornamento 04. 12. 2020

Dora Russel, "Ipazia e la guerra tra i sessi"

Categoria: Il Foglietto

Dora Black (1894-1986), seconda moglie di Bertrand Russell, scriveva nel 1925: "Se volessimo aggiungere qualcosa alle conquiste di coloro che vennero prima di noi, dovremmo dire che per noi adesso il corpo non è più un semplice contenitore per la mente, ma quel tempio di gioia e di estasi che, se lo vorremo, già racchiude il nostro futuro.
Il compito fondamentale per il femminismo moderno, per me, è dunque quello di accettare e proclamare il sesso. Di seppellire per sempre la menzogna che per troppo tempo ha corrotto la nostra società, quella secondo la quale il corpo non è che un impaccio per la mente e che il sesso è solo un male necessario alla sopravvivenza della specie.
Comprenderlo, donargli dignità e bellezza, conoscerlo anche su base scientifica, in luogo dell’istinto brutale e dello squallore, credo sarà la chiave di volta a colmare la breccia fra Giasone e Medea."

Il breve saggio sulla condizione della donna, la sessualità e il rapporto tra i sessi di Dora Black (Mrs. Russell) è strabiliante, se si pensa che è stato scritto negli anni Venti. Poche pagine dense e lucide, dove si dice tra l’altro, apertamente, quanto sia “fondamentale che la donna che ha figli non venga estromessa dalla vita pubblica”.

Diviso in cinque capitoli, il testo parte da figure di donne e uomini storici e mitologici - da Ipazia a Giasone e Medea, Artemide, Aspasia, Ecuba, Admeto - con l'intento di mettere in luce come problemi nei rapporti fra uomini e donne abbiano trapassato l'antichità fino ai giorni nostri, senza soluzione di continuità.

L’autrice propende per una piena accettazione delle diversità, ritiene necessario superare l’antagonismo tra uomini e donne e coniugare l’autonomia individuale femminile con la maternità e l’indipendenza economica.

Pensa che le libertà e i diritti civili siano necessari, ma che, se rimangono a livello formale, non possano raggiungere lo scopo per cui sono stati promulgati: molti sono sulla carta, ma non sempre sono seguiti da garanzie sociali.

Un libro affascinante, di straordinaria attualità.

Dora Russell (Mrs. Bertrand Russell) "Ipazia e la guerra tra i sessi”, edizioni La tartaruga, 2012.

Sara Sesti
Matematica, ricercatrice su " Donne e scienza", collabora con l'Università delle donne di Milano
https://www.facebook.com/sara.sesti13


Sei arrivato fin qui...continua a leggere

Ti piace quello che leggi?

Se ci leggi e ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenedoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto: anche il costo di un caffè! 

 

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più