26. 01. 2021 Ultimo Aggiornamento 25. 01. 2021

Due chilogrammi di embrioni dispersi nel 2020

Categoria: Il Foglietto

Si tratta di embrioni vegetali, quelli contenuti nei semi dei frutti che ho mangiato. Quando mangiamo un frutto in casa il destino dei semi in esso contenuti è di finire nella spazzatura. Da lì andranno in discarica, o in un inceneritore o al compostaggio dopo triturazione: in ogni caso l'embrione che contiene, il progetto che hanno all'interno per la riproduzione della specie e varietà è spacciato.

Questo fatto è veramente anti-ecologico: noi animali, in natura, abbiamo il ruolo di disseminatori di semi!

Lo fanno gli scoiattoli, gli uccelli con i loro escrementi, tutti i roditori... e lo faceva Homo sapiens prima che inventasse la raccolta della spazzatura centralizzata e si rinchiudesse nei palazzi in città.

Perché la frutta è buona e fa bene? Semplice: per attrarre gli animali che li aiutano a spargere i semi. Allora mi sono detto: "perché non recuperare il mio ruolo di disseminatore e aiutare questi embrioni?"

Ho messo da parte, anche per tutto l'anno in corso, i semi di frutta che mangiavo, di ogni specie e varietà: ciliege, pesche, albicocche, cachi, pere, mele, arance.... e poi ho proceduto alla disseminazione augurando loro buona fortuna.

Non le ho immesse in ambienti naturali, ecosistemi di pregio, per non alterarne le caratteristiche naturali. Ho scelto spazi degradati perurbani e urbani ove li lanciavo a manciate, un po alla volta. Li avevo in tasca ma li ho lanciati anche dall' auto. Ho usato pure una fionda ove meritava che vi fossero seminati ma non arrivavo.

Mi aspetto tanti alberelli da frutto, gioia degli uccelli, e la selezione naturale farà il resto.

Giovanni Damiani
Già Direttore tecnico presso Arta Abruzzo
facebook.com/giovanni.damiani.980


Sei arrivato fin qui...continua a leggere

Ti piace quello che leggi?

Se ci leggi e ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenedoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto: anche il costo di un caffè! 

 

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più