17. 09. 2019 Ultimo Aggiornamento 10. 09. 2019

Ecco perché pubblico la targa che mi fu dedicata da Stefano Gresta

Categoria: L'angolo di Boschi

Ho scritto il commento all'incongruo discorso natalizio in videoconferenza di Stefano Gresta, presidente dell’Ingv, il giorno stesso della sua performance, il 19 dicembre scorso.

Il testo, insieme ad altri due commenti sullo stesso argomento, è apparso sul sito www.usiricera.it, dal momento che Il Foglietto era "chiuso" per le vacanze natalizie.

Molti che hanno letto il mio intervento mi hanno chiesto, forse increduli, di vedere la targa, dedicatami anni fa, che vi è citata. Lo faccio volentieri. Forse non è molto elegante da parte mia ma, essendo "invecchiato male", non ci si può ormai aspettare molto da me.

Rileggendo il testo, scritto "a caldo", mi accorgo che forse su un punto non sono stato sufficientemente chiaro.

Un Presidente di un importante ente di Stato, che approfitta delle sue prerogative e dei mezzi che l'ente stesso gli mette a disposizione per insultare e minacciare pubblicamente suoi sottoposti e altri non ben identificati va immediatamente rimosso.

All'ente in questione sono affidati compiti delicatissimi, che attengono alla sicurezza del Paese. È necessario, quindi, che venga sostituito da persona esperta, serena e con una credibilità scientifica decisamente superiore.

*Geofisico


Sei arrivato fin qui...continua a leggere

banner iscriviti sindacato

Ti piace quello che leggi?

Se ci leggi e ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenedoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto: anche il costo di un caffè! 

 

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più