21. 08. 2019 Ultimo Aggiornamento 11. 08. 2019

Ma quale violenza: lei ci stava!

di Adriana Spera

Oggi più che mai l’8 marzo non sarà un giorno di festa per le donne che vivono in questo paese, viste le condizioni di lavoro e di vita, i diritti negati, lo smantellamento del welfare pubblico che è in atto, le “riforme” che si prospettano e ciò che è peggio: l’immagine di donna (o meglio, di femmina, ossia oggetto di riproduzione e di piacere maschile) che si va affermando attraverso tutti i media.

Leggi Tutto

Sei arrivato fin qui...continua a leggere

banner iscriviti sindacato

Ti piace quello che leggi?

Se ci leggi e ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenedoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto: anche il costo di un caffè! 

 

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più