29. 06. 2017 Ultimo Aggiornamento 26. 06. 2017

La depressione non evita il licenziamento se il medico legale sconfessa il certificato

E’ legittima la sanzione del licenziamento inflitta a un dipendente nel caso in cui venga accertato che egli non è malato di depressione, anche se la patologia è attestata da una certificazione medica smentita, però, da una consulenza tecnica d’ufficio dalla quale risulti che le condizioni dell’incolpato gli consentivano, di uscire di casa, come in effetti aveva fatto, a anche di effettuare regolarmente la prestazione lavorativa.

Leggi Tutto

Abilitazione a professore di II fascia: la commissione richiede il requisito della “piena maturità” e il Miur perde le cause

Davanti alla giustizia amministrativa, continua la serie negativa del Miur e dell’Anvur, ancora una volta soccombenti in appello, dopo che il giudice aveva dato loro ragione in primo grado. Si tratta di tre casi, tutti relativi al settore concorsuale 12/G1-Diritto penale, decisi con altrettante sentenze dello stesso tenore dal Consiglio di Stato (VI sez., 27 aprile 2017, nn.1949,1950 e 1951), che hanno riformato le decisioni del Tar.

Leggi Tutto

Sottocategorie

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più