Categoria: Sentenze

(Consiglio di Stato, IV sezione, decisione n. 68 del 13 gennaio 2010).

 Difficile per i dipendent i pubblici dimostrare la depressione da causa di servizio. Infatti il lavoratore dovrebbe provare "specifiche situazioni" riferibili all'ambiente di lavoro idonee a far scattare il disturbo depressivo. Lo ha sancito la quarta sezione del Consiglio di Stato che, con la decisione n. 68 del 13 gennaio 2010, ha spiegato come, affinché possa essere riconosciuta al pubblico dipendente affetto da disturbo depressivo l'infermità da causa di servizio, si deve accertare la sussistenza di specifiche circostanze o situazioni ambientali, riferibili all'ambiente di lavoro, tali da essere considerate potenzialmente idonee a suscitare il riscontrato disturbo depressivo.

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più