Categoria: Sentenze

(Tar Molise, sentenza n. 694 del 6 novembre 2009, Pres. Giaccardi, Est. Merone).

Il Tar del Molise, con sentenza n. 694 del 6 novembre 2009 (Pres. Giaccardi, Est. Merone) ha esaminato un ricorso presentato da un dipendente che per un periodo aveva, a suo dire, sostituito il superiore mancante. Per i giudici amministrativi, “L’assenza di un quadro intermedio nella organizzazione di un pubblico ufficio non è di per sé causa di elevazione al maggior rango del funzionario di livello inferiore, essendo semmai motivo di maggiori e più ampie responsabilità - esercitabili a cascata - del dirigente che sovrintende a quell’ufficio”.

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più