Categoria: Sentenze

(Cassazione, Sent. n. 4623 del 25 febbraio 2010, Pres. Roselli, Rel. Morcavallo)

Ha diritto a due ore di permesso retribuito al giorno per ciascun figlio il genitore lavoratore il cui bambino è portatore grave di handicap. La Cassazione ha chiarito come “in tema di lavoro, deve riconoscersi il diritto al genitore lavoratore, di figli con handicap in situazione di gravità ad usufruire, in alternativa al prolungamento sino a tre anni del congedo parentale, di due ore di permesso retribuito giornaliero per ciascun bambino sino al compimento del terzo anno di vita (quindi un permesso doppio in caso di figli gemelli con handicap grave)”.

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più