31. 05. 2020 Ultimo Aggiornamento 31. 05. 2020

L’attività di centralinista non provoca stress

Categoria: Sentenze

(Tar Lazio, sez. Prima bis, sent. n. 5732/2010, Pres. Orciuolo, Est. Rotondo)

Le modalità di svolgimento del servizio prestato da un telefonista non appaiono, ontologicamente e funzionalmente, tali da poter ingenerare stress psicosomatici e/o problemi di postura ove, tenuto conto della natura delle mansioni svolte nonché della normativa sulla sicurezza che ogni datore deve fare applicare nelle strutture, il ricorrente non abbia allegato né comprovato il mancato rispetto di tale normativa a cagione dell'insorgenza della infermità all'apparato scheletrico.


Sei arrivato fin qui...continua a leggere

banner iscriviti sindacato

Ti piace quello che leggi?

Se ci leggi e ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenedoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto: anche il costo di un caffè! 

 

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più