15. 12. 2018 Ultimo Aggiornamento 16. 11. 2018

Per il reato di molestie è sufficiente anche una sola telefonata biasimevole

La Suprema Corte di Cassazione - prima sezione penale - con recente sentenza (n. 6064/2018), ha ribadito che il reato di molestie o disturbo alle persone, secondo consolidato insegnamento giurisprudenziale, non ha natura di reato necessariamente abituale, sicché può essere realizzato anche con un solo atto, purché particolarmente sintomatico dei requisiti della fattispecie tipizzata.

Leggi Tutto

Concorso annullato, commissari dì esame condannati per danno erariale

Il 10 gennaio scorso, la Corte dei Conti (Sezione giurisdizionale per la Regione Lazio) ha emesso una interessante sentenza (n.18/2018) in tema di responsabilità, con la quale condanna i componenti di una commissione di concorso a risarcire il danno per l’annullamento di una procedura concorsuale conseguente alle errate valutazioni delle prove da parte della commissione stessa.

Leggi Tutto

Sottocategorie

Sei arrivato fin qui...continua a leggere

banner iscriviti sindacato

Ti piace quello che leggi?

Se ci leggi e ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenedoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto: anche il costo di un caffè! 

 

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più