02. 07. 2020 Ultimo Aggiornamento 02. 07. 2020

Poteri forti all'attacco. Sempre più calpestati i diritti delle donne

di Adriana Spera

Lo scrivemmo a novembre 2008: un altro diritto "acquisito"- quello delle donne ad andare in pensione a 60 anni - stava per cadere, travolto dall'ondata restauratrice che da tempo flagella Eurolandia e che vede l'Italia in prima linea nell'accettare supinamente i diktat dei poteri forti che governano l'Europa, attraverso i mercati finanziari.

Leggi Tutto

Ue: donne in pensione a 65 anni dal 2012

Redazione

Dopo la scandalosa sentenza C-46/07 della Corte di giustizia europea (vedere Il Foglietto n. 42/2008), che ha imposto all’Italia la parità uomo-donna in materia di pensione di vecchiaia (conseguibile per tutti a 65 anni), con la legge 102/09 il Parlamento aveva stabilito che l’adeguamento avvenisse gradualmente, entro il 2018.

Leggi Tutto

Sei arrivato fin qui...continua a leggere

Ti piace quello che leggi?

Se ci leggi e ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenedoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto: anche il costo di un caffè! 

 

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più