16. 09. 2019 Ultimo Aggiornamento 10. 09. 2019

La nuova mappa di pericolosità sismica

Il 3 luglio, alle 21:36, Carlo Meletti, sismologo della sezione INGV di Pisa, ha scritto il seguente tweet: “@CarloMeletti In attesa del nuovo modello di pericolosità sismica dell’Italia: ne ho parlato con @Max_Stucchi”. Al tweet è associato un testo con una serie di domande di Massimiliano Stucchi, già direttore della sezione INGV di Milano, e le risposte di Meletti che consente di farci un’idea delle caratteristiche e delle novità rappresentate dal nuovo modello.

Leggi Tutto

Il mattone italiano continua a dissolversi

Gli ultimi dati pubblicati da Istat sugli andamenti del mercato immobiliare italiano mostrano che il lento sgretolamento della ricchezza abitativa rallenta ma non si ferma. Infatti, l’indice dei prezzi delle abitazioni (IPAB), che misura l’andamento dei prezzi egli immobili acquistati dalle famiglie per abitazione o investimento, nel primo trimestre 2018 è diminuito dello 0,1% rispetto al quarto trimestre 2017 (dato congiunturale) e ha perso lo 0,4% rispetto al primo trimestre 2017 (dato tendenziale).

Leggi Tutto

ASN, commissione chiede un parere “pro-veritate” ma non ne tiene conto: bocciata dal Tar

Con sentenza n.7085/2018, del 25 giugno scorso, la III Sezione del Tar Lazio ha deciso, accogliendolo, il ricorso proposto dall’interessato preordinato ad ottenere l’annullamento del giudizio collegiale espresso nei suoi confronti dalla Commissione per l’abilitazione scientifica nazionale a professore universitario di prima fascia (settore concorsuale 11/D2 – Didattica, pedagogia speciale e ricerca educativa, di cui al Bando D.D. 1532/2016) e pubblicato sul portale internet il 30 marzo 2018.

Leggi Tutto

“Attività esterne dei docenti universitari”: con una circolare, la Fedeli sbroglia l’intricata matassa

Chi pensava che nel mondo del diritto esistessero fattispecie più complesse da decifrare si è sbagliato di grosso: quella delle “attività esterne dei docenti dell’Università” - di cui Il Foglietto si è già occupato - le batte tutte, sicché a sbrogliare l’intricata matassa è dovuta intervenire direttamente e in prima persona la (oggi, ormai, ex) ministra Fedeli con il suo ultimo Atto di indirizzo.

Leggi Tutto

Sei arrivato fin qui...continua a leggere

banner iscriviti sindacato

Ti piace quello che leggi?

Se ci leggi e ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenedoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto: anche il costo di un caffè! 

 

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più