21. 10. 2020 Ultimo Aggiornamento 20. 10. 2020

Il Nobel per l'economia in memoria di Alfred Nobel

Categoria: Recensioni

Il prestigioso premio per l’economia, che verrà assegnato domani, 12 ottobre 2020, non era previsto dal testamento di Alfred Nobel.

È stato istituito nel 1969 dalla Banca di Svezia, con uno speciale fondo di dotazione per il conferimento del Nobel, in memoria del chimico, imprenditore e filantropo svedese, inventore della dinamite.

Finora sono due le studiose che hanno ottenuto il prestigioso riconoscimento.

Elinor Awan-Ostrom (1933 - 2012), politologa statunitense, l’ha ricevuto nel 2009 per aver dimostrato che è possibile una gestione collettiva ed efficiente delle risorse comuni: che esiste una terza via tra stato e mercato, tra pubblico e privato, categorie economiche che sono delle pure metafore e non si verificano nel concreto.

A Esther Duflo (1972) il Nobel è stato assegnato nel 2019 per l’approccio sperimentale nella lotta alla povertà globale. Il metodo applicato all’economia è lo stesso che si usa in medicina nei cosiddetti studi di trattamento e controllo dei farmaci e ha portato a interventi efficaci che spaziano dal microcredito in Etiopia, alla lotta alla corruzione in India, all’offerta di vouchers per l’uso di contraccettivi in Zambia, alle campagne di sensibilizzazione per il risparmio delle risorse idriche negli Stati Uniti.

Per saperne di più: “Scienziate nel tempo. Più di 100 biografie", pag. 250, € 16, Ledizioni, Milano 2020. In libreria e on-line anche in versione e-book a € 6.99.

Sara Sesti
Matematica, ricercatrice su " Donne e scienza", collabora con l'Università delle donne di Milano
www.facebook.com/sara.sesti13


Sei arrivato fin qui...continua a leggere

Ti piace quello che leggi?

Se ci leggi e ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenedoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto: anche il costo di un caffè! 

 

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più