Giornale on-line fondato nel 2004

Mercoledì, 29 Mag 2024

Il contenuto verbale n. 4 del cda dell’Ingv del 15 marzo 2016, nella parte in cui conteneva contestazioni nei confronti dell’operato del direttore generale, non poteva restare senza seguito, anche se la versione inviata al personale dell’ente abbondava di “omissis”, come sottolineato in un nostro articolo del 7 aprile, dal titolo “All’Ingv, in attesa del nuovo presidente, il cda sfiducia il dg a colpi di omissis”.

Infatti, rumors interni all’Istituto di via di Vigna Murata riferiscono che il n. 2 dell’Ingv, Massimo Ghilardi, dopo aver letto il testo del verbale senza “omissis”, non solo avrebbe contestato una per una tutte le “accuse” mosse al suo operato dall’intero cda (ad esclusione del consigliere Selvaggi, che si era astenuto poiché trattavasi di vicende antecedenti alla sua nomina), ma avrebbe chiesto l’immediata rettifica di quanto riportato nel verbale stesso, con l’avviso che, in mancanza, avrebbe adito le competenti sedi penali, civili e amministrative, a tutela del suo onore e della sua immagine.

Risulta al Foglietto che il cda, riunitosi due giorni fa (assente il direttore generale), si sarebbe trovato di fronte una proposta di controreplica alla replica del direttore generale sulla quale, però, lo stesso cda non avrebbe preso alcuna decisione, aggiornandosi a domani, quando, però, la nomina del nuovo presidente, con ogni probabilità, sarà ufficiale.

Intanto, il dg si appresterebbe a trasferire alla direzione generale dell’ente le attività gestionali della Sezione Roma 2 dell’Ingv. Una sorta di commissariamento della struttura, che andrebbe ad aggiungersi a quello dell’Osservatorio Vesuviano (deciso dal cda) e che, al pari di quest’ultimo, rischia anch'esso di finire in tribunale.

Di fronte a una situazione sempre più esplosiva, il lavoro che attende il nuovo presidente dell'ente appare davvero arduo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

empty alt

Inflazione. Come la previsione diventa un destino, quando invece è solo una possibilità

Intorno alle 11 del mattino di giovedì 23 maggio, il sito della Bce ha pubblicato il dato...
empty alt

Stigliano, ricco di opere artistiche, leggende, monacelli benevoli

La chiesa convento di Sant’Antonio, patrono di Stigliano, 6.000 abitanti, 900 metri di altitudine, si erge su...
empty alt

“Eileen”, opera completa che esplora la prigione esistenziale di una donna

Eileen, regia di William Oldroyd, tratto dall’omonimo romanzo di Ottessa Moshfegh, con Thomasin...
empty alt

Ricerca UniMi, Bicocca, Eos: microplastiche nei contenitori alimentari riscaldati al microonde

Uno studio, condotto dall’Università degli Studi di Milano, in collaborazione con l’azienda Eos e...
empty alt

Assunzioni nella P.A.: scorrimento graduatorie o nuovo bando? Il decalogo del Consiglio di Stato

Il Consiglio di Stato, organo supremo della giustizia amministrativa, con sentenza n.3855/2024,...
empty alt

Carcinoma anaplastico della tiroide, nuova possibile terapia

Il carcinoma anaplastico della tiroide è uno dei tumori più aggressivi, senza terapia efficace e...

Ti piace l'informazione del Foglietto?

Se ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenendoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto. Anche il costo di un caffè!

SOSTIENICI
Back To Top