Giornale on-line fondato nel 2004

Giovedì, 18 Lug 2024

Il 15 giugno 2021 è stato assegnato il Goldman environmental prize, che ogni anno va a coloro che si sono distinti nella lotta per la salvezza del Pianeta.

Il premio è stato assegnato a Sharon Lavigne dagli Stati Uniti, Gloria Majiga-Kamoto dal Malawi, Thai Van Nguyen dal Vietnam, Maida Bilal dalla Bosnia ed Erzegovina, Kimiko Hirata dal Giappone e Liz Chicaje Churay dal Perù.

Un’ insegnante il cui attivismo ha fermato la costruzione di un impianto di produzione di plastica da un miliardo di dollari lungo il fiume Mississippi;

una donna i cui sforzi hanno portato alla creazione di un parco nazionale in Perù delle dimensioni di Yellowstone;

la leader di una comunità la cui organizzazione ha bloccato per 500 giorni le attrezzature pesanti fermando la costruzione di due dighe nei Balcani;

un’attivista che ha aiutato a cancellare 13 centrali elettriche a carbone in Giappone (la prima donna vincitrice del premio dal Giappone);

un uomo che ha dedicato la sua vita a salvare i pangolini in via di estinzione dal commercio illegale di animali selvatici e a porre fine al bracconaggio;

e una donna che ha combattuto per un divieto nazionale sulla produzione di plastica sottile in Malawi.

Sono “leader che hanno le potenzialità per ispirare altre persone ordinarie a compiere azioni straordinarie per proteggere la Terra” e a loro va il merito di insegnare qual è il percorso da seguire per mantenere l’equilibrio con la natura, chiave per la nostra sopravvivenza.

Scienziate per l’ambiente in: “Scienziate nel tempo. Più di 100 biografie”, Ledizioni 2020, pag. 250.

Sara Sesti
Matematica, ricercatrice in storia della scienza
Collabora con l'Università delle donne di Milano
facebook.com/scienziateneltempo/

 

empty alt

Chien-Shiung Wu e la scoperta del “principio di parità”

Fino alla metà del Novecento, i fisici erano convinti che nell’universo si “conservasse la...
empty alt

Gli orti di Polignano a Mare. Tradizioni, semi e agrobiodiversità

Venerdì, 26 luglio, a partire dalle ore 18:30, il Comune di Polignano a Mare ospiterà nella Sala...
empty alt

Autonomia differenziata, l’impietosa analisi di Stefano Fassina

Perché l’autonomia differenziata fa male anche al Nord, di Stefano Fassina - Castelvecchi...
empty alt

Presidenza Cdc: “Legge Nordio lede i principi dello Stato di diritto”

Continuano le prese di posizione contro il disegno di legge proposto dal Guardasigilli, Carlo...
empty alt

Gonnella (Antigone): “Il ddl sicurezza stravolge il sistema penitenziario”

“Nei prossimi giorni potrebbe arrivare in aula, alla Camera dei Deputati, il ddl sicurezza, una...
empty alt

Stagione Lirica di Padova al via con la Nona Sinfonia di Beethoven

«Abbracciatevi, moltitudini! Questo bacio vada al mondo intero!». Un messaggio universale di...

Ti piace l'informazione del Foglietto?

Se ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenendoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto. Anche il costo di un caffè!

SOSTIENICI
Back To Top