Giornale on-line fondato nel 2004

Domenica, 21 Apr 2024

Il Miur ha trasmesso nei giorni scorsi alla Camera dei Deputati lo Schema di decreto ministeriale per il riparto del Fondo ordinario (Foe) 2018 per gli enti e le istituzioni di ricerca vigilati dallo stesso Miur.

Complessivamente, si tratta di 1.698.929.807 euro - superiore di 89.559.872 euro allo stanziamento del 2017, che era stato di 1.677.510.970 euro - che quest’anno, però, è comprensivo del fondo premiale 2017, approvato, anche per l'anno 2016, con decreto ministeriale n. 92/2018, per complessivi 137.527.570, di cui euro 69.527.570 per il 2016 ed euro 68.000.000 per il 2017.

La tabella, che segue, mette a confronto il Foe 2017, senza la quota di fondo premiale, con quello che verrà erogato nel corrente anno, sempre al netto del fondo premiale 2017.

miur fondiepr2018 netto

A piazzale Aldo Moro, sede del Cnr, entreranno 6,3 mln in più (+1,1%), mentre nelle casse dell’Agenzia spaziale italiana arriverà uno stanziamento praticamente identico a quello dello scorso anno.

L’Infn incasserà 2,2 mln in più (+0,9%), mentre all’Inaf i milioni in più saranno di poco superiori a 5,5 (+6,3%).

L’Ingv avrà 4,5 mln in più (+7,9%), ma lo stanziamento comprende la quinta e ultima rata di 10 milioni per l’assunzione di personale precario di cui al decreto-legge 104/2013. Nel 2017, la quarta rata era stata di 6 milioni.

Sostanzialmente invariato rispetto al 2017 il Foe per tutti gli altri enti, con la sola esclusione del Consorzio per l’Area della ricerca scientifica e tecnologica di Trieste (Science Park), che registra un incremento di 3 milioni di euro (+13,4%).

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

empty alt

“Università e militarizzazione” ovvero “Il duplice uso della libertà di ricerca”

Università e militarizzazione – Il duplice uso della libertà di ricerca di Michele Lancione – Eris Edizioni...
empty alt

Conti pubblici, tutti i numeri di una emorragia sempre più inarrestabile

Negli ultimi quattro anni, complice anche la sospensione delle regole europee di contenimento...
empty alt

Il futuro del mondo? Sempre più Emergente

Quello che ci aspetta, a dar retta ai pronostici volenterosamente elaborati dai calcolatori del...
empty alt

Festa della Resistenza a Roma, dal 23 al 25 aprile

Dal 23 al 25 aprile, a Roma sarà ancora Festa della Resistenza. Per il secondo anno consecutivo, nella...
empty alt

“Basta favori ai mercanti d’armi!”, una petizione popolare da sottoscrivere

Il 21 febbraio scorso, il Senato della Repubblica ha approvato un disegno di legge per cancellare...
empty alt

Nuovo censimento delle piante in Italia, in più 46 specie autoctone e 185 aliene

Secondo il nuovo censimento delle piante in Italia, che ha aggiornato i dati del 2018, sono 46 in...

Ti piace l'informazione del Foglietto?

Se ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenendoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto. Anche il costo di un caffè!

SOSTIENICI
Back To Top