Giornale on-line fondato nel 2004

Domenica, 21 Apr 2024

La storia della rete vede protagonisti uomini e donne. Era il 29 ottobre 1969, quando da un Pc collegato con quattro università americane è partito il primo messaggio fra computer: la rivoluzione di Internet era iniziata.

La comunicazione è stata inviata attraverso la rete ARPAnet, un progetto universitario finanziato dal Dipartimento della Difesa statunitense a scopo militare.

Internet è stata la sua evoluzione a scopi civili: una rete di telecomunicazioni ad accesso pubblico che connette dispositivi in tutto il mondo, nata nei primi anni Ottanta quando le tecnologie che costituiscono la sua base hanno cominciato a diffondersi in tutto il globo.

Nel corso degli anni Novanta, la sua popolarità è divenuta massiva in seguito al lancio del World Wide Web (W.W.W.), uno dei principali servizi di Internet, che permette di navigare e usufruire di contenuti collegati attraverso i link e di servizi accessibili agli utenti della rete.

Tra le protagoniste di Internet spicca la matematica statunitense Radia Perlman (1951), considerata una delle maggiori esperte mondiali nell'ambito del software design e dell'ingegneria informatica.

Ha infatti inventato lo “Spanning Tree”, uno dei protocolli che hanno reso possibile la realizzazione della rete e le è valso il soprannome di “mamma di Internet”, una definizione che non le è mai piaciuta: “Ho sicuramente dato un considerevole contributo, ma nessuna tecnologia, né alcuna persona, da sola, avrebbe mai potuto far nascere la rete”.

Per saperne di più sulle protagoniste delle nuove tecnologie: “Scienziate nel tempo. Più di 100 biografie", pag. 250, € 16, Ledizioni, Milano 2020. In libreria e on-line anche in versione e-book a € 6.99.

Sara Sesti
Matematica, ricercatrice su " Donne e scienza", collabora con l'Università delle donne di Milano
www.facebook.com/sara.sesti13

empty alt

“Università e militarizzazione” ovvero “Il duplice uso della libertà di ricerca”

Università e militarizzazione – Il duplice uso della libertà di ricerca di Michele Lancione – Eris Edizioni...
empty alt

Conti pubblici, tutti i numeri di una emorragia sempre più inarrestabile

Negli ultimi quattro anni, complice anche la sospensione delle regole europee di contenimento...
empty alt

Il futuro del mondo? Sempre più Emergente

Quello che ci aspetta, a dar retta ai pronostici volenterosamente elaborati dai calcolatori del...
empty alt

Festa della Resistenza a Roma, dal 23 al 25 aprile

Dal 23 al 25 aprile, a Roma sarà ancora Festa della Resistenza. Per il secondo anno consecutivo, nella...
empty alt

“Basta favori ai mercanti d’armi!”, una petizione popolare da sottoscrivere

Il 21 febbraio scorso, il Senato della Repubblica ha approvato un disegno di legge per cancellare...
empty alt

Nuovo censimento delle piante in Italia, in più 46 specie autoctone e 185 aliene

Secondo il nuovo censimento delle piante in Italia, che ha aggiornato i dati del 2018, sono 46 in...

Ti piace l'informazione del Foglietto?

Se ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenendoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto. Anche il costo di un caffè!

SOSTIENICI
Back To Top