Giornale on-line fondato nel 2004

Domenica, 21 Apr 2024

Per non dimenticare: il 12 dicembre 1969, a Milano, una bomba nella Banca Nazionale dell'Agricoltura faceva una strage con 17 morti e 88 feriti.

Una congiura di Stato incolpò gli anarchici. Arrestato, innocente, l'anarchico Pietro Valpreda. Arrestato il ferroviere, innocente, Giuseppe Pinelli, che "volava" dalla finestra dal quarto piano della sede della questura. Morto.

Un magistrato parlò di "malore attivo". Solo 20 anni dopo si seppe che in quella stanza c'erano numerosi esponenti dei servizi segreti "Affari Riservati" , famigerati, venuti da Roma a gestire l'affare…

Da giovane mi sono battuto per la verità assieme a tantissimi giovani, intellettuali, artisti come Dario Fo e Franca Rame: Valpreda è innocente, la strage è di Stato. Miei coetanei ebbero seri problemi giudiziari per aver detto o scritto quelle parole. Io li ho sfiorati più volte.

Vent’anni dopo, il Presidente Cossiga disse: «ma si sa che fu strage di Stato!». Ad oggi, dopo oltre mezzo secolo, la verità su mandanti, massoneria, fascisti, servizi segreti non è emersa pienamente in sede giudiziaria.

Scrivo perché resti viva la memoria e per amore della verità e della Costituzione. La strage fu di Stato. L'ho scritto su volantini che ho distribuito a decine di migliaia, su manifesti che ho affisso, distribuendo il giornale "Processo Valpreda", l'ho detto nelle piazze, con comizi, nelle trattorie popolari, all'università con la chitarra, da cantastorie, cantando la ballata di Pinelli: "Quella sera a Milano era caldo…".

Giovanni Damiani
Presidente G.U.F.I. - Gruppo Unitario Foreste Italiane
Già Direttore di Anpa e già Direttore tecnico di Arta Abruzzo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

empty alt

“Università e militarizzazione” ovvero “Il duplice uso della libertà di ricerca”

Università e militarizzazione – Il duplice uso della libertà di ricerca di Michele Lancione – Eris Edizioni...
empty alt

Conti pubblici, tutti i numeri di una emorragia sempre più inarrestabile

Negli ultimi quattro anni, complice anche la sospensione delle regole europee di contenimento...
empty alt

Il futuro del mondo? Sempre più Emergente

Quello che ci aspetta, a dar retta ai pronostici volenterosamente elaborati dai calcolatori del...
empty alt

Festa della Resistenza a Roma, dal 23 al 25 aprile

Dal 23 al 25 aprile, a Roma sarà ancora Festa della Resistenza. Per il secondo anno consecutivo, nella...
empty alt

“Basta favori ai mercanti d’armi!”, una petizione popolare da sottoscrivere

Il 21 febbraio scorso, il Senato della Repubblica ha approvato un disegno di legge per cancellare...
empty alt

Nuovo censimento delle piante in Italia, in più 46 specie autoctone e 185 aliene

Secondo il nuovo censimento delle piante in Italia, che ha aggiornato i dati del 2018, sono 46 in...

Ti piace l'informazione del Foglietto?

Se ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenendoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto. Anche il costo di un caffè!

SOSTIENICI
Back To Top