22. 08. 2019 Ultimo Aggiornamento 11. 08. 2019

Deposito scorie nucleari: rinviata la pubblicazione della Mappa. La farsa continua

Nei giorni scorsi, da fonti di stampa si è appreso che il ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, il 9 maggio scorso avrebbe dato il nulla osta alla pubblicazione della mappa delle aree candidate ad ospitare il Deposito delle scorie radioattive (nota con l’acronimo CNAPI, Carta Nazionale delle Aree Potenzialmente Idonee). Mancherebbe, però, l’ok del cauto ministro dell’ambiente Gian Luca Galletti e, quindi, anche questa volta non se ne farà niente.

Leggi Tutto

L’ordine naturale dell’assestamento

Attorno a Muccia, in provincia di Macerata, nell’ultimo mese si sono verificate più di 2200 scosse sismiche. La più forte finora è stata di magnitudo 4.7 circa, verificatasi il 10 aprile. Sei giorni prima, ce n’era stata un’altra di magnitudo 4.0. La popolazione avverte, comunque, distintamente anche quelle piccole ed è molto preoccupata.

Leggi Tutto

Ingv, Assomineraria e Mise: “Timeo Danaos et dona ferentes”

È inaccettabile l’Accordo Quadro appena firmato tra l’Istituto Nazionale di Geofisica (INGV), il Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) e i petrolieri di Assomineraria, che gestiscono a scopo di profitto, una miriade di attività rischiose per l'ambiente e per i cittadini, per le quali sarebbero obbligatorie forme di controllo da parte di strutture scientifiche terze, del tutto indipendenti.

Leggi Tutto

Sei arrivato fin qui...continua a leggere

banner iscriviti sindacato

Ti piace quello che leggi?

Se ci leggi e ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenedoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto: anche il costo di un caffè! 

 

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più