Giornale on-line fondato nel 2004

Martedì, 23 Lug 2024

di Adriana Spera

"Lo Stato e la Chiesa Cattolica sono, ciascuno nel proprio ordine, indipendenti e sovrani". Così recita il primo  comma dell'art. 7 della nostra Costituzione riecheggiando il primo discorso tenuto da Cavour il 27 marzo 1861 nel Parlamento italiano appena costituitosi.

Purtroppo, nel tempo, tale principio è andato via via disapplicandosi. L'influenza della chiesa cattolica  sulle scelte dello Stato è andata crescendo in maniera esponenziale.

Soprattutto negli ultimi anni, si assiste impotenti ad esternazioni quotidiane del Vaticano su ogni decisione legislativa presa in Italia. Ogni scelta della vita politica e sociale del paese viene assunta, da destra e da sinistra, mostrando attenzione a quello che sarà il giudizio di oltre Tevere, anche le decisioni più insignificanti.

Dalla scelta dei candidati a qualsiasi tipo di competizione elettorale, fino ai minimi dettagli dei programmi elettorali, ed anche laddove in questi ultimi vi siano impegni innovativi dal contenuto troppo "laico" si è sempre pronti, una volta al governo, al passo indietro, a cestinare gli impegni assunti con gli elettori.

Purtroppo, un tale andazzo sta ormai permeando tutta l'azione della pubblica amministrazione. Pur essendovi a livello europeo (fin dal 1994 per finire all'art. 9 della Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea)  più atti che chiedono di riconoscere e di garantire parità di diritti tra famiglie, siano esse monoparentali o etero, ad oggi in Italia tale riconoscimento non vi è e, quel che è peggio, non si deve neppure parlare di una realtà crescente come le coppie di fatto di qualsiasi sesso esse siano.

La vicenda della rilevazione censuaria segnalata dallo scorso numero del Foglietto ne è l'ennesima riconferma.

empty alt

Cantieri Pnrr aperti e definanziati: quale sarà la loro fine?

L’ultimo bollettino economico di Bankitalia contiene una interessante ricognizione sullo stato di...
empty alt

Gianluigi Albano, giovane ricercatore di UniPI, vince il Premio EYCA 2024

Importante riconoscimento a livello europeo per un giovane ricercatore del Dipartimento di Chimica e...
empty alt

Distrofia Muscolare di Duchenne, nuova strategia per il trattamento

Una nuova strategia per il trattamento della Distrofia Muscolare di Duchenne (DMD) basata sugli...
empty alt

“Era mio figlio”: film tormentato sui rimpianti e sulla difficoltà di lasciar andare

Era mio figlio, regia di Savi Gabizon, Diane Kruger (Alice), Richard Gere (Daniel Bloch),...
empty alt

Lavoratore disabile, licenziamento illegittimo senza rispetto iter normativo

Con ordinanza n. 18094/2024, la Cassazione - sezione Lavoro –, contrariamente a quanto deciso dal...
empty alt

Gli orti di Polignano a Mare. Tradizioni, semi e agrobiodiversità

Venerdì, 26 luglio, a partire dalle ore 18:30, il Comune di Polignano a Mare ospiterà nella Sala...

Ti piace l'informazione del Foglietto?

Se ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenendoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto. Anche il costo di un caffè!

SOSTIENICI
Back To Top