Giornale on-line fondato nel 2004

Mercoledì, 29 Mag 2024

Con ordinanza n. 27363, pubblicata il 26 settembre 2023, la Corte di cassazione – Sezione Lavoro – ha respinto il ricorso avverso la decisione n. 277/2020 con la quale la Corte di appello di Palermo aveva annullato la sentenza del Tribunale di Palermo n. 2723/2019, che aveva dichiarato illegittimo il licenziamento per giusta causa intimato dal datore di lavoro a un dipendente – per inciso – col ruolo di Capo del Personale, Responsabile della Prevenzione e Corruzione e Responsabile della Trasparenza dell’ente di appartenenza.

La vicenda trae origine dal comportamento tenuto dal Capo nei confronti di due sue dipendenti, ritenuto, sia dalla Corte territoriale che dalla Suprema Corte, oggettivamente offensivo, “da valutare per la volgarità dei gesti compiuti – anche il relazione al ruolo da costui rivestito – nella prospettiva del datore di lavoro che viene a conoscenza di simili ‘attenzioni’ verbali e fisiche verso le proprie dipendenti, nonché per la contrarietà alle basilari norme della civile convivenza e dell’educazione”.

Disattesi tutti i motivi addotti dal ricorrente, la Corte di cassazione, nel rigettare il ricorso, ha altresì condannato lo stesso ricorrente al pagamento a favore dell’ente controricorrente delle spese del giudizio di legittimità, nonché al versamento dell’ulteriore importo a titolo di contributo unificato.

Rocco Tritto
rocco.tritto@ilfoglietto.it

empty alt

Inflazione. Come la previsione diventa un destino, quando invece è solo una possibilità

Intorno alle 11 del mattino di giovedì 23 maggio, il sito della Bce ha pubblicato il dato...
empty alt

Stigliano, ricco di opere artistiche, leggende, monacelli benevoli

La chiesa convento di Sant’Antonio, patrono di Stigliano, 6.000 abitanti, 900 metri di altitudine, si erge su...
empty alt

“Eileen”, opera completa che esplora la prigione esistenziale di una donna

Eileen, regia di William Oldroyd, tratto dall’omonimo romanzo di Ottessa Moshfegh, con Thomasin...
empty alt

Ricerca UniMi, Bicocca, Eos: microplastiche nei contenitori alimentari riscaldati al microonde

Uno studio, condotto dall’Università degli Studi di Milano, in collaborazione con l’azienda Eos e...
empty alt

Assunzioni nella P.A.: scorrimento graduatorie o nuovo bando? Il decalogo del Consiglio di Stato

Il Consiglio di Stato, organo supremo della giustizia amministrativa, con sentenza n.3855/2024,...
empty alt

Carcinoma anaplastico della tiroide, nuova possibile terapia

Il carcinoma anaplastico della tiroide è uno dei tumori più aggressivi, senza terapia efficace e...

Ti piace l'informazione del Foglietto?

Se ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenendoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto. Anche il costo di un caffè!

SOSTIENICI
Back To Top