16. 07. 2020 Ultimo Aggiornamento 15. 07. 2020

Infertilità maschile in aumento a causa dell’inquinamento

Nel corso del congresso nazionale della Società Italiana di Andrologia, appena conclusosi a Roma, gli studiosi presenti hanno lanciato l’allarme sui rischi per la fertilità maschile derivanti dall’inquinamento. Un dato che emerge, in particolare, da uno studio italiano sul liquido seminale di uomini che vivono in aree gravemente compromesse dall’inquinamento, come la Terra dei fuochi (che va dalla provincia di Napoli a quella di Caserta) o Taranto.

Leggi Tutto

Versione ingegnerizzata di una proteina sintetica efficace farmaco anti-tumorale

Di recente, è stato pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica internazionale Science Translation Medicine, non studio di un team di ricercatori dell'Università di Torino e dell’Istituto di Candiolo, FPO – IRCCS che descrive le proprietà farmacologiche di un nuova proteina sintetica (Semaforina 3A A106K) capace di normalizzare i vasi tumorali.

Leggi Tutto

Allarme Oms: gli acidi grassi insaturi (detti trans) causano 500mila morti l’anno

Da una recente ricerca dell’Oms emerge che ogni anno nel mondo muoiono 500mila persone, in seguito a patologie cardiache provocate dagli acidi grassi insaturi, detti trans. Le diete ad alto contenuto di questi grassi farebbero aumentare il rischio di malattie cardiache del 21% e le morti del 28%. Per questo motivo, l’Organizzazione intende avviare una campagna affinché entro il 2023 questi grassi vengano banditi da tutti i prodotti industriali. I grassi trans sono acidi grassi insaturi modificati attraverso il processo di idrogenazione per alterarne il punto di fusione. In tal modo, un olio liquido a temperatura ambiente si trasforma in un grasso solido o semisolido (come la margarina) a parità di gradi.

Leggi Tutto

Dimostrata stretta relazione tra locomozione bipede e cambiamenti dell’occlusione dentaria

Un nuovo studio coordinato da Giorgio Manzi - ordinario di Antropologia presso il Dipartimento di Biologia ambientale della Sapienza - in collaborazione con l’Università Federico II di Napoli e l’Università di Firenze, ha dimostrato una stretta relazione tra locomozione bipede e cambiamenti nell’occlusione dentaria, a partire dai nostri più antichi antenati di milioni di anni fa.

Leggi Tutto

Lo scarso movimento peggiora la salute dei nostri neuroni

Un team di ricercatori guidato dal dottor Daniele Bottai, del Dipartimento di Scienze della Salute della Università Statale di Milano, in collaborazione con l’Università degli Studi di Pavia, ha dimostrato in uno studio appena pubblicato su Frontiers Neuroscience che la salute neurologica può dipendere tanto dai segnali che i muscoli inviano al cervello quanto dalle informazioni che dal cervello vanno ai muscoli.

Leggi Tutto

Ti piace quello che leggi?

Se ci leggi e ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenedoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto: anche il costo di un caffè! 

 

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più