15. 12. 2018 Ultimo Aggiornamento 16. 11. 2018

Udite, udite: i poveri fanno crescere l’inflazione

E’ primavera e insieme alle foglie spuntano pure le audizioni sul Def che, pure se l’ha scritto un governo fantasma, viene comunque ampiamente commentato da un numero cospicuo di pezzi grossi, che ci regalano la loro visione illuminata sui conti del nostro paesello afflitto (ma che davvero?) ognuno dal suo peculiarissimo punto di vista. Nei giorni scorsi, per dire, si sono espressi nell’ordine: l’Istat, Bankitalia, l’Ufficio parlamentare di bilancio (Upb), l’Unione delle Province d’Italia che, forse, son state abolite ma anche no e, comunque, l’Unione rimane e, infine, l’Associazione nazionale comuni italiani (Anci).

Leggi Tutto

Debito pubblico a 2302 mld di euro: che coraggio promettere il paradiso in terra

Siccome ogni promessa è debito, svolgo una semplice equazione per dedurne che, avendo superato di recente la quota dei 2.300 miliardi di debito pubblico, ho la fortuna di vivere in un paese estremamente promettente, malgrado una legione di saputelli creda fermamente che non sia abbastanza. Non sono incontentabili, sono convinti che non ci sia cosa più bella che promettere il paradiso in terra e farsene carico spremendo il torchio.

Leggi Tutto

Un contratto scellerato per il male del Paese

L’avevamo scritto prima delle elezioni: siamo dinanzi ad un voto inutile. Qualcuno magari l’avrà presa per una boutade qualunquista ma così non era, semplicemente voleva essere un’analisi dello stato di salute della politica italiana e, soprattutto, di una classe politica ormai assai scadente che al bene comune prepone sempre il bene del leader del momento e dei suoi clientes.

Leggi Tutto

Sei arrivato fin qui...continua a leggere

banner iscriviti sindacato

Ti piace quello che leggi?

Se ci leggi e ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenedoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto: anche il costo di un caffè! 

 

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più