15. 10. 2018 Ultimo Aggiornamento 30. 09. 2018

Istat. Sul “vuoto statistico” tacciono tutti, persino l’Europa

Forse è vero, come amano ripetere anche gli statistici, che l’incertezza è qualcosa su cui si può sempre contare. Sia come sia, sta di fatto che da un paio di settimane l’incertezza aleggia persino sull’Istat stesso, l’ente statistico nazionale rimasto orfano del rappresentante legale, poiché il finora presidente Giorgio Alleva dal 30 agosto scorso non c’è più e quello che dovrà sostituirlo non c’è ancora, dato che il Governo non ha provveduto a nominarlo.

Leggi Tutto

Ingv: per la valutazione del Piano Triennale c’è un allegato di troppo?

Con alcuni mesi di ritardo, l'Ingv ha finalmente pubblicato il Piano Triennale 2018-2020, approvato dal CdA nella seduta del 25 luglio scorso. Un primo esame mette in evidenza sia alcune carenze, come per esempio il cronico scollamento tra il piano assunzionale (pag. 16) e gli obiettivi scientifici a cui le nuove risorse dovrebbero contribuire, sia alcune ripetizioni, come la riproposizione del più volte criticato programma "Working Earth" (Pag. 105). Ma, soprattutto, si nota la totale assenza della sezione denominata "PARTE III - Schede di dettaglio", una completa mappatura delle attività dell'ente che nel Piano Triennale 2017-2019 occupava ben 350 pagine. Che ne è stato?

Leggi Tutto

Istat. Governo distratto, Alleva a rischio rinnovo

Un governo sempre e solo preso dall’inumana “caccia” ai migranti, sembra dimenticare importanti scadenze che attengono al corretto funzionamento della complessa macchina statale.Tra queste "amnesie" v’è quella che riguarda la nomina del nuovo presidente dell’Istituto nazionale di statistica (Istat), dal momento che il mandato quadriennale di quello in carica, vale a dire di Giorgio Alleva, andrà a scadere il 15 luglio prossimo.

Leggi Tutto

Sei arrivato fin qui...continua a leggere

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più