19. 08. 2018 Ultimo Aggiornamento 23. 07. 2018

Istat. Governo distratto, Alleva a rischio rinnovo

Un governo sempre e solo preso dall’inumana “caccia” ai migranti, sembra dimenticare importanti scadenze che attengono al corretto funzionamento della complessa macchina statale.Tra queste "amnesie" v’è quella che riguarda la nomina del nuovo presidente dell’Istituto nazionale di statistica (Istat), dal momento che il mandato quadriennale di quello in carica, vale a dire di Giorgio Alleva, andrà a scadere il 15 luglio prossimo.

Leggi Tutto

Cnr. Locazione a canone congruo per la sede di Mangone

Il CdA del Consiglio nazionale delle ricerche, con delibera n. 110 del 20 giugno 2018, ha autorizzato la stipula di un nuovo contratto di locazione per il complesso immobiliare sito in zona Piano Lago – Mangone (CS), già sede dell’Istituto di scienze neurologiche. Il contratto, decorrente dal 1° luglio 2018, prevede il pagamento di un canone di locazione di € 163.150,00 in luogo di € 520.000,00 pagati sino al 30 giugno.

Leggi Tutto

Ogs. In 7 anni di presidenza Pedicchio, 6 direttori generali: da Guinness dei primati

L’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale (Ogs), con sede a Borgo Grotta Gigante, nel comune di Sgonico, a poco meno di 15 chilometri da Trieste, è un ente di ricerca col compito di promuovere e coordinare studi e ricerche, anche applicate nel campo delle discipline geofisiche ed ambientali; nel settore dell’individuazione e della valutazione di risorse minerarie e di fonti energetiche, in terra ed in mare, in Italia ed all’estero; nelle scienze del mare, con particolare riferimento alle interazioni tra l’ambiente marino ed oceanico con l’atmosfera e con la litosfera; nel campo della sismicità, nonché dell’analisi di fenomeni geodinamici ed idrodinamici influenti sull'ambiente, anche con finalità di protezione civile; nel campo dello sviluppo delle tecnologie di acquisizione, trattamento ed archiviazione dati e delle nuove tecnologie di interpretazione applicate allo sfruttamento delle risorse terrestri ed alla migliore utilizzazione del territorio.

Leggi Tutto

All'Ingv non passa lo straniero

Con il Regio Decreto 31 agosto 1933, n. 1592, il governo fascista approvava il Testo Unico delle leggi sull'istruzione superiore. Nonostante la proverbialmente limitata lungimiranza del regime, il Testo Unico riconosceva l'importanza di "attrarre cervelli", come si direbbe oggi, istituendo "... presso il Ministero dell'educazione nazionale un Comitato centrale per le Opere universitarie ..." che, tra gli altri compiti "... favorisce l'afflusso degli studenti stranieri presso le Università e gli Istituti d'istruzione superiore del Regno e cura l'intensificazione degli scambi tra studenti italiani e stranieri".

Leggi Tutto

L’Asi ha chiuso in rosso l’ultima gestione finanziaria esaminata dalla Corte dei conti

Nei giorni scorsi, la Sezione controllo sugli enti della Corte dei conti ha depositato la Relazione sul risultato del controllo eseguito sulla gestione finanziaria 2016 dell’Agenzia spaziale italiana (Asi), ente pubblico di ricerca il cui compito è quello di promuovere, sviluppare e diffondere la ricerca scientifica e tecnologica applicata al campo spaziale e aerospaziale.

Leggi Tutto

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più